ARTIGIANALITÁ: “Caratteristica di quanto non è prodotto industrialmente, ma è opera di artigiani.”

 

È sulla base di queste poche parole che abbiamo costruito la nostra azienda, mettendo al centro di essa le figure di riferimento necessarie per rendere un prodotto qualsiasi, in un prodotto artigianale.

Solo con la sapienza dei mastri sarti napoletani, potevamo raggiungere l’eccellenza che oggi rappresentano i nostri prodotti, solo grazie alle mani di coloro che accarezzando un drappo di seta riescono a tirar fuori da esso una creazione sartoriale, possiamo oggi vantarci delle nostre cravatte come opere d’arte.

 

“Chi lavora con le proprie mani è un lavoratore. Chi lavora con le proprie mani e la propria testa è un artigiano. Chi lavora con le proprie mani, la propria testa ed il proprio cuore è un artista.” 

 

(San Francesco d’Assisi)

Il Taglio

È la prima vera fase di lavorazione per la creazione di una cravatta, fatto rigorosamente a mano mediante l’uso del gesso e la classica forbice da sarto. La bravura in questa fase consiste nel tagliare il tessuto nel senso giusto seguendo le trame della stessa, cioè in “drittofilo”. Un taglio fatto ad opera d’arte, in “drittofilo” e a “sbieco”, consentirà che il prodotto finito cada bene senza torcere e non abbia alcun difetto di vestibilità.

LʼImbottitura

Fase fondamentale per la creazione di cravatte foderate, viene anche detta “incappucciatura” e consiste nel inserire un’anima rigorosamente in lana spazzolata. La cravatta foderata ha un giusto volume e una perfetta consistenza del nodo.

Il Filo di Frizione

Il filo di frizione della cravatta è uno degli elementi che fa parte della più antica tradizione sartoriale napoletana.

Si tratta di un unico filo inserito a mano all’interno della cravatta, partendo dalla “travettatura” fino alla “pala”. Si utilizza per stendere le pieghe della seta dopo l’utilizzo della cravatta.

Il Travetto

È la “chiusura” della cravatta, realizzato esclusivamente a mano è il sigillo che identifica l’artigianalità della produzione.

Follow us
  • Facebook - Black Circle
  • Instagram - Black Circle

© 2018 by Fds.